La Scrivania Letteraria

Prigionia nella realtà

Caldi bagliori bruciano la luce mentre l’acqua scorre su pietre nere, funeree. Ciò che è atteso è giunto senza dare tregua alla speranza. Soffri. Soffri di più. Ogni giorno e rimani immobile, imprigionato tra la luce e l’ombra, tra il terrore e l’ingenuità.

Perché rimani dietro allo specchio della realtà?

Tags :
#aforismi,#giuliacoppascrittrice,#scrivere

Condividi:

Una risposta su “Prigionia nella realtà”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.