La Scrivania Letteraria

Estratti dalla silloge Sussurri di Alex Nardelli

Una buona giornata! Oggi vi propongo gli estratti della silloge di poesie Sussurri di Alex Nardelli in campagna Crowdfunding su Bookroad

Estratti

Pagina 1

“A volte invece vorremmo omettere qualche dettaglio, ma non possiamo strappare ciò che abbiamo scritto, perché, per quanto possa far male, fa più male privarsi della verità e rimuovere ciò che siamo stati.

Dimenticare un pezzo di noi non ci aiuta.

Rileggere le pagine ancora umide di lacrime, stropicciate dal dolore e rivedere le nostre cicatrici ci ricorda la forza, il coraggio e la resilienza con ci ci siamo vestiti per poter entrare in battaglia e combattere.

Dopotutto è importante ricordare che siamo ancora qui.”

Pagina 8

Pare arbusto secco

nel suo esile tentar.

Ed ecco…

Dal nulla spietato s’arresta assassino.

Ancora appagato muore meschino.

Il cuore dimentica.

Pagina 14

Donare a ogni sfera

di ghiaccio un pensiero,

uno solo, aspettando

il sole la mattina.

Pagina 16

E posso consumare

il mio tormento.

Resterò in attesa del buio

come marmo scolpito.

Pagina 20

Sì, la gelida corrente condurrà

il mio corpo cogliendone l’ultimo respiro.

Fino ai tuoi fondali più profondi.

E una volta giunto,

riposerò sereno, coperto di rena,

profumando sempre e solo di sale.

Link utili

Campagna Crowdfunding per la silloge Sussurri. Acquistando una copia in pre-ordine della silloge Sussurri, potrai scegliere un libro in omaggio dal catalogo Bookroad.

Recensione sul mio blog della silloge Sussurri

Intervista ad Alex Nardelli

Tags :
#alexnardelli,#bookroad,#crowdfunding,#estratti,#sussurri

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.