La Scrivania Letteraria

Estratto 3 – Memorie di Taenelies, i Soli di Artchana

Memorie di Taenelies

I Soli di Artchana

“Helmine indietreggiò, muovendo nuovamente il braccio, aizzando la frusta, per infierire ancora su Clarent, ma lui sfruttò la stessa carta per tagliare la testa ai fantocci, che si sgretolarono creando una nuvola di polvere.”

Estratto pag. 335

MEMORIE DI TAENELIES
Memorie di Taenelies, i Soli di Artchana, Giulia Coppa e Eric Rossetti, Europa Edizioni, 2019

Trama

Nel continente di Taenelies i regni di Artchan e Tiresia sembrano aver trovato un equilibrio dopo secoli di conflitti e trasformazioni. La pace delicata, sorta sui cocci della guerra, viene scossa dalle ombre del passato, dalla Resistenza che, serpeggiante e sempre più pericolosa, ordisce malvagi e misteriosi piani di rivalsa. Il velo si pacifica quotidianità viene strappato da turbolenti accadimenti e a chi toccherà lottare per la vita e il futuro? Il garzone Vian, con Mutt, Dean e Felis, si ritroverà senza patria e parte di una compagnia di mercenari, sul filo della magia e della lealtà. Partiti con un un unico destino, verranno divisi da tortuose macchinazioni incantate e umane, al di sopra di ogni giovane e ingenua immaginazione.


 Memorie di Taenelies, i Soli di Artchana vi aspetta online in formato cartaceo e e-book ed è ordinabile in libreria!

Sfogliate la sezione Pubblicazioni di The Melted Soul per leggere le recensioni!


MEMORIE DI TAENELIES
Memorie di Taenelies, i Soli di Artchana, Giulia Coppa e Eric Rossetti, Europa Edizioni, 2019

Articolo a cura di Giulia Coppa


GC – The Melted Soul

Tags :

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.