La Scrivania Letteraria

Estratto – 3

“Appena sveglia feci una bella doccia rilassante e quando l’acqua fredda passò sul polpaccio della gamba destra, saltai dal bruciore. Toccai e sentii la pelle rigonfia. Scesi ancora fino alla caviglia: bruciava e la pelle non era liscia, ma in basso rilievo. Guardai in ansia, spaventata da ciò che avrei potuto vedere e trovai un tatuaggio, una specie di simbolo rosso che brillava e pulsava di dolore”

Estratto da “La Gloria del Sangue – Libro Primo”

Pagina 380

Tags :
#estratti,#Estratto3,#lagloriadelsangue,#lascrivanialetteraria

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.