La Scrivania Letteraria

Estratto – 32

“Sentii la porta aprirsi con un cigolio. Ebbi paura di voltarmi, ma quando vidi chi era entrato mi si dipinse un sorriso in viso.

Fede.

Gli corsi incontro e rimanemmo abbracciati.

– Oh Lex non puoi capire! Ho tantissime cose da dirti! Non mi lasciavano venire da te!-

Stavo un po’ ridendo e un po’ piangendo. Il nervosismo e la rabbia si sfogarono in qual pianto di gioia.

 

Estratto da “La Gloria del Sangue – Libro Primo”

Pagina 277

IMG_1579

Tags :
#estratto32

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.