La Scrivania Letteraria

Solo cielo

Dannato cielo azzurro, così bello e falso. Nuoto tra le nuvole che ti punteggiano e salgo fin sulle cime dei monti, che bramano il tuo tocco. Mi arrendo a te, quando cadi sulla terra e tenti di salvarci, spazzando i problemi che purtroppo travolgono quelli che non volevano divenire martiri, gli eroi del giorno che non volevano mutare in simbolo del dolore.

Tu impersoni il bene, il male, l’indifferente e il tacito potere dell’indissolubile dubbio.

Tags :
#libera,#scrittori,#scrittura,#scrivere

Condividi:

Una risposta su “Solo cielo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.